Nota do Governo Italiano sobre o caso Battisti. Em política internacional, a chamada do embaixador é ato de gravidade, que antecede o rompimento de relações diplomáticas. Não acredito que chegaríamos a um rompimento com a Itália mas, de toda maneira, a situação é constrangedora. E tudo por causa de um terrorisma com amigos influentes…

E isso no ano da Itália no Brasil!

Estradizione Battisti, rammarico del presidente Berlusconi

 9 Giugno 2011

Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha appreso con vivo rammarico dell’ultima pronuncia del Tribunale Supremo Federale del Brasile che conferma il diniego all’estradizione di Cesare Battisti.

 La decisione non tiene conto delle legittime aspettative di giustizia del popolo italiano ed in particolare dei familiari delle vittime di Battisti.

 L’Italia, pur rispettando la volontà del Tribunale Supremo Federale, continuerà la sua azione e attiverà le opportune istanze giurisdizionali per assicurare il rispetto degli accordi internazionali che vincolano due Paesi accomunati da legami storici di amicizia e solidarietà.

Para a nota do Ministério da Justiça da Itália, clique aqui.

Anúncios